http://simri.it/
2019 30 OTT
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico

La misurazione di nNO consente un'efficace discriminazione tra PID e PCD.

La discinesia ciliare primaria (PCD) è un raro disturbo della clearance mucociliare difficile da distinguere clinicamente da altre entità che portano a ricorrenti infezioni oto-sinu-polmonari.

Metodi: Sono stati reclutati 78 soggetti  (32 pazienti con PID Immunodeficienza primitiva, 27 pazienti con PCD, 19  soggetti sani (bambini di età> 5 anni e adulti). I partecipanti sono stati sottoposti a test nNO utilizzando un analizzatore a chemiluminescenza e hanno completato un questionario relativo ai loro sintomi oto-sinu-polmonari.

Risultati: nNO mediano era 228,9 nL/min nel gruppo PID, 19,7 nL/min nel gruppo PCD e 269,4 nei controlli sani (p <0,0001).

Conclusioni: mentre i criteri clinici chiave associati alla PCD spesso si sovrappongono ai sintomi riportati nella PID, la misurazione di nNO mediante tecnologia a chemiluminescenza consente un'efficace discriminazione tra PID e PCD.

Fonte:
J Clin Immunol. 2019 Feb;39(2):216-224. doi: 10.1007/s10875-019-00613-8.

Articolo a cura di Alessandro Volpini