http://simri.it/
2016 12 DIC
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: divulgativo
Area di interesse: Medico - Famiglia

Allattamento materno e prevenzione dello sviluppo di allergia

Sulla rivista Current Opinion in Allergy and Clinical Immunology viene valutata la relazione tra allattamento materno e prevenzione dello sviluppo di allergia.

L'importanza dell'allattamento la seno nei primi due anni di vita è fortemente raccomandato a livello mondiale. Il ruolo del latte materno nell'accrescimento del bambino e nella prevenzione delle infezioni è noto da tempo.

Tuttavia il suo ruolo nella prevenzione dello sviluppo di allergie è ancora dibattuto. In questa rewiev viene discussa la capacità del latte materno di promuovere l'attività antifiammatoria a livello dell'epitelio e la sua funzione di barriera e stimolare e modulare la risposta immunitaria e allergica.

Gli autori concludono che sebbene il ruolo del latte materno è noto nella prevenzione delle infezioni non è ancora chiaro nella prevenzione delle allergie.

Contiene numerosi fattori biologici che agiscono in differenti processi omeostatici come lo sviluppo e la riparazione tessutale, la regolazione della risposta immunologica e nel microbiota intestinale. Tuttavia la sua composizione può essere modulato da fattori esterni che possono influire sullo sviluppo o meno di tolleranza nei confronti degli allergeni.

Studi ulteriori sarannno necessari per valutare in maniera approfondita i meccanismi e le misure di prevenzione materne attuabili.

Fonte: Munblit D, Verhasselt V. Allergy prevention by breastfeeding: possible mechanisms and evidence from human cohorts. Current Opinion in Allergy & Clinical Immunology 2016:16: 427–433.

Articolo a cura di Laura Tenero