http://simri.it/
2015 26 MAG
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico - Famiglia

Aggiornate le linee guida sulla tosse "psicogena"

La tosse psicogena cambia nome, diventando "sindrome da tosse somatica"

L’aggiornamento delle linee guida dell’American College of Chest Physicians sulla tosse psicogena è stato appena pubblicato su Chest: l’unica novità sostanziale è rappresentata dalla proposta di sostituzione del nome di questo disturbo da “tosse psicogena” a “sindrome da tosse somatica”, in accordo con il DSM-V che ha abolito il termine “psicogeno” per la dimostrazione di un corrispettivo neurologico in molte delle condizioni precedentemente ritenute “psicogene”. Viene invece confermata la necessità di porre diagnosi di sindrome da tosse somatica solo dopo aver escluso altre cause, così come la necessità di un trattamento basato, almeno inizialmente, su approcci non farmacologici (ipnosi, condizionamento, counselling, rassicurazione, invio allo psicologo/psicoterapeuta).

Per quanto riguarda la tosse “abitudinaria” (habit) viene invece proposto il nome “tosse tic”: tale disturbo si risolve solitamente con approcci non farmacologici e si differenzia, secondo il DSM-V, dal “disturbo da tic vocale cronico” che è rappresentato da un tic isolato che persiste per più di un anno e non risponde ai tentativi terapeutici.

FONTE: Vertigian AE et al. Somatic Cough Syndrome (previously referred to as psychogenic cough) and Tic Cough(previously referred to as habit cough) in Adults and Children: Chest Guideline and Expert Panel Report. Chest. 2015 Apr 9. doi: 10.1378/chest.15-0423. [Epub ahead of print]

 

 

Articolo a cura di Maria Elisa Di Cicco