http://simri.it/
2017 17 MAG
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico

Biomarcatori nell’aria esalata: il nuovo report della ERS Task Force “Technical standard”

La Task Force “Technical Standard” che opera in seno all’ERS ha recentemente sviluppato nuove raccomandazioni per la standardizzazione delle procedure diagnostiche basate sullo studio dei biomarcatori nell’aria esalata, tra cui la frazione esalata di ossido nitrico (FeNO), i composti organici volatili (VOCs) e il respiro esalato condensato (EBC). Per tecniche come FeNO ed EBC, le raccomandazioni per l’applicazione standardizzata delle quali è stata pubblicata più di 10 anni fa, vengono discussi i nuovi sviluppi e gli avanzamenti tecnologici mentre per la prima volta vengono pubblicate le raccomandazioni per l’uso di biomarcatori quali i VOCs e le particelle presenti nell’aria esalata. L’obiettivo del documento è di fornire raccomandazioni per la raccolta dei campioni e per l’approccio analitico, nonché suggerimenti per approfondire ed ampliare questo ambito di ricerca. Gli studi presentati sono stati selezionati, discussi e valutati dagli esperti della Task Force con lo scopo di permettere l’applicazione standardizzata delle suddette procedure diagnostiche nel campo delle malattie respiratorie, disponendo così di risultati comparabili che incoraggino l’utilizzo di dei biomarcatori nella pratica clinica.  

Fonte: Horváth I, et al. A European Respiratory Society technical standard: exhaled biomarkers in lung disease. Eur Respir J. 2017;49(4).

Articolo a cura di Giuliana Ferrante