http://simri.it/
2018 01 SET
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico - Famiglia

Fenotipi di disturbi respiratori del sonno nei bambini fino ai due anni di età sulla base dell'età di insorgenza e durata dei sintomi

Questo studio di coorte canadese ha identificato quattro diverse traiettorie di sintomi (riportati dai familiari) di disturbi respiratori del sonno in una popolazione di 770 bambini, analizzando come differenti fattori di rischio ne influenzino l’insorgenza e la durata.

Sulla base della sleep-related breathing disorder (SRBD) scale, questionario a 22 oggetti che include ad esempio russamento, eccessiva sonnolenza diurna, disturbo del deficit di attenzione ed iperattività (ADHD) ecc., gli autori hanno identificato quattro differenti traiettorie dei disturbi respiratori del sonno:

-          Nessun disturbo respiratorio del sonno
-          Disturbi respiratori del sonno precoci
-          Disturbi respiratori del sonno tardivi
-          Disturbi respiratori del sonno persistenti

Per ciascuna traiettoria sono stati identificati alcuni fattori di rischio unici, con rinite e frequenza all’asilo nido anticipata, che influenzano ogni traiettoria. I bambini che hanno avuto bisogno di terapia per reflusso gastroesofageo sono più frequentemente affetti da disturbi respiratori del sonno precoci o tardivi. Bambini con atopia hanno spesso disturbi respiratori del sonno persistenti. I bambini pretermine tardivi spesso presentano disturbi del sonno tardivi. Questo riscontro suggerisce che differenti fattori di rischio sono associati con differenti fenotipi caratterizzati da differente età di insorgenza della sintomatologia e durata dei sintomi. Lo studio evidenzia pertanto come i disturbi respiratori del sonno, in questa fascia di età, non sono una patologia omogenea, bensì rappresenta spesso l’intersezione di differenti traiettorie in relazione a differenti fattori di rischio.

Fonte:
Kamal M, Tamana SK, Smithson L et al. ; Canadian Healthy Infant Longitudinal Development (CHILD) Study Investigators. Phenotypes of sleep-disordered breathing symptoms to two years of age based on age of onset and duration of symptoms. Sleep Med. 2018 Aug;48:93-100.

Articolo a cura di Alessandro Onofri