http://simri.it/
2019 28 FEB
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico

Biomarkers e pre-school wheezing

Quali scegliere?

A differenza che nei bambini in età scolare, confermare la diagnosi di pre-school wheezing è veramente difficile. In questa fascia di età i bambini non sono ancora sufficientemente collaboranti da poter eseguire una corretta spirometria. Numerosi sono gli studi organizzati allo scopo di individuare dei biomarkers nel sangue che siano in grado di predire o confermare la diagnosi di asma in età pre-scolare. Per esempio, il dosaggio degli eosinofili nel sangue insieme alla proteina cationica degli eosinofili e alla neurotossina derivata dagli eosinofili (EDN) permette di valutare l’infiammazione eosinofilica delle vie aeree, così come il campione di condensato esalato del respiro per la valutazione di varie citochine e altri markers di infiammazione.
Tuttavia, numerosi altri studi dovranno ancora essere condotti allo scopo di confermare o meno l’utilità di questi test nella pratica clinica. La letteratura scientifica ancora non è concorde a tal proposito.

Fonte:
“Biomarkers for recurrent wheezing and asthma in preschool children” di Young Ju Lee, Takao Fujisawa, Chang-Keun Kim.Allergy Asthma Immunol Res. 2019 Jan;11(1):16-28.

Articolo a cura di Antonella Frassanito