http://simri.it/
2019 30 AGO
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico

La bronchite batterica protratta e i virus

La Bronchite Batterica Protratta (BBP) è una delle principali cause di tosse cronica nei bambini. I criteri diagnostici includono: tosse catarrale per più di quattro settimane, infezione batterica delle vie aeree inferiori identificabile sulla coltura di lavaggio bronco-alveolare (BAL), risposta clinica alla terapia antibiotica con risoluzione della tosse entro due settimane, in assenza di segni specifici per una differente diagnosi.

H. influenzae e S. pneumoniae sono i patogeni batterici più frequentemente riscontrati nella BBP.
Lo scopo di questo studio è stato di descrivere la frequenza di riscontro di infezione virale nel BAL dei bambini con BBP ed indagare un possibile ruolo nella patogenesi.
Questo studio è stato condotto su 103 pazienti: 68 sono stati diagnosticati con BBP mentre 35 bambini con sintomi respiratori cronici (in assenza di BBP) sono stati considerati soggetti controllo.
Tra i 68 bambini con BBP, la malacia delle vie aeree è stata identificata in 29 casi (42,6%).
Il tasso di riscontro di infezione batterica nel BAL dei bambini con BBP è stato del 61,8%; i principali patogeni batterici rilevati erano Haemophilus influenzae (33,8%), Streptococcus pneumoniae (11,8%) e Moraxella catarrhalis (8,8%).
Non è stata osservata alcuna differenza statistica significativa nella rilevazione di patogeni virali al BAL tra pazienti affetti da BBP (23,5%) e il gruppo di controllo (28,6%).

Fonte:
Respiratory Medicine 151 (2019) 55–58

Articolo a cura di Michele Ghezzi