http://simri.it/
2016 12 DIC
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico

Bronchite batterica protratta e bronchiectasie

La bronchite batterica protratta (PBB), descritta per la prima nel 2006, è una delle principali cause di tosse cronica nei bambini. PBB è caratterizzata da tosse persistente catarrale, risposta clinica a un ciclo di  2 settimane con terapia antibiotica appropriata, e assenza di indicatori suggestivi per una diversa diagnosi. Pazienti affetti da PBB o da  bronchiectasie presentano molte caratteristiche comuni: dalla tosse catarrale  cronica, alla presenza di infiammazione neutrofilica nelle vie aeree,  alla presenza di Haemophilus influenzae.

Di 161 bambini arruolati in questo studio affetti da  PBB, 106 hanno completato il periodo di follow-up di 2 anni e sono stati indagati per verificare la presenza di bronchiectasie. Il 43,5% dei pazienti ha avuto episodi ricorrenti di PBB, più di tre episodi all'anno.

La  TC del torace è stata eseguita in 25 dei 161 bambini con PBB. La conferma  radiologica della presenza di bronchiectasie si è avuta  in 13 bambini (8,1%), e tutti avevano bronchiectasie di grado lieve.

La  ricorrenza di episodi di  PBB e l’ infezione da  H influenzae sono risultati significativamente associati con la diagnosi di bronchiectasie.

Questo è il primo studio longitudinale prospettico di bambini affetti da PBB, ed  evidenza  due fattori di rischio significativi per lo sviluppo di bronchiectasie: episodi ricorrenti di  PBB e la presenza di infezione da  H. influenzae nelle vie aeree inferiori. I medici dovrebbero essere consapevoli del rapporto tra PBB e bronchiectasie, e dovrebbero essere adottate appropriate misure di follow-up nei soggetti con fattori di rischio.

Fonte: Wurzel DF, Protracted Bacterial Bronchitis in Children. Natural History and Risk Factors for Bronchiectasis. CHEST 2016; 150(5):1101-1108

Articolo a cura di Michele Ghezzi