http://simri.it/

- Aspetti educazionali delle Malattie Respiratorie Croniche Pediatriche

Volume 17, Numero 65- Marzo 2017

L’igiene delle mani è efficace per la prevenzione delle infezioni nei contesti scolastici?

I bambini sono particolarmente suscettibili a contrarre infezioni in contesti scolastici, soprattutto nei primi anni di vita. Il ricorrere degli episodi infettivi si traduce, inevitabilmente, sia in una significativa riduzione della frequenza scolastica, sia in costi elevati per il sistema sanitario. Una corretta e frequente igiene delle mani è la misura più efficace ed economica per ridurre la morbilità infettiva. Una recente revisione ha esaminato gli studi clinici randomizzati che hanno valutato l’efficacia dell’igiene delle mani nel ridurre l’incidenza di infezioni respiratorie e/o gastrointestinali o dei relativi sintomi, di assenze e di conferme laboratoristiche delle infezioni in bambini scolarizzati (presso asili nido, scuole materne e scuole elementari) di età compresa tra 3 e 11 anni. L’enorme eterogeneità dei 18 studi considerati e la presenza di molti bias non hanno consentito di eseguire una metanalisi. La disamina dei singoli studi ha, tuttavia, messo in evidenza come tali procedure possano essere in grado di ridurre sia la morbilità respiratoria di tipo infettivo, sia l’assenteismo scolastico.