http://simri.it/

- XXI Congresso SIMRI

Volume 17, numero 67- Novembre 2017

Validazione dei valori spirometrici di riferimento GLI- 2012 in bambini italiani di età prescolare

La spirometria è un importante test di funzionalità polmonare ed è uno stru-mento necessario nella diagnosi e nella gestione clinica delle patologie respiratorie pediatri-che, tra cui l’asma, che è una delle malattie croniche più diffuse in ambito pediatrico.  Per la popolazione pediatrica dai 6 anni di età, i test di funzionalità polmonare sono simili a quelli del bambino più grande, dell’adolescente e persino dell’adulto. Per quanto riguarda i bambini dai 3 ai 6 anni, gli studi hanno dimostrato che, modificando i criteri di fattibilità della spirometria, è possibile eseguire manovre riproducibili attraverso la collaborazione attiva.                  L’American Thoracic Society e la European Respiratory Society (ERS) hanno elaborato rac-comandazioni internazionali per molte delle tecniche applicabili ai bambini in età prescolare. I valori spirometrici e le equazioni di riferimento sono attualmente riconosciuti a li-vello internazionale. La task force ERS ha creato la Global Lung Function Initiative (GLI- 2012) il cui obiettivo finale era quello di ottenere le equazioni di riferimento per la spirometria.                                                                          Questi valori hanno consentito per la prima volta un approccio unificato e standardizzato all’interpretazione della spirometria con l’obbiettivo di capire se la funzione polmonare del soggetto esaminato sia coerente con quella che ci aspetteremmo in soggetti sani dello stesso sesso, età, dimensioni corporee e gruppo etnico.                                                                                          Lo scopo del nostro studio era di dimostrare la validità della GLI-2012 confrontando i valori misurati da bambini in età prescolare italiani sani (da 3 a 6 anni) con le equazioni di riferimen-to per la stessa popolazione.