http://simri.it/

- Documento inter-societario AAIITO/AIPO/SIMRI Asma grave: Dall'infanzia all'età adulta

Volume 18, Numero 69, Marzo 2018

I fattori di rischio nell’asma grave

La possibilità di sviluppare asma grave è legata a fattori di rischio la cui presenza riflette l’eterogeneità della malattia stessa ed in alcuni casi ne determina l’appartenenza ad un fenotipo clinico.Fattori individuali come la presenza di geni legati alla broncoreattività, al declino funzionale e all’espressione della gravità della malattia si affiancano a condizioni cliniche come l’età di insorgenza e la durata della malattia.Le frequenti riacutizzazioni rappresentano un rischio per un terzo dei pazienti con asma grave mentre la presenza di comorbilità, fra cui rinosinusite cronica/poliposi, intolleranza all’aspirina e reflusso gastroesofageo, è molto più frequente in questa categoria di pazienti gravi. La scarsa risposta agli steroidi e lo scarso controllo della malattia sono fattori di rischio per frequenti riacutizzazioni e incremento della somministrazione farmacologica.