http://simri.it/

- Casi clinici per imparare e Tecniche Diagnostiche innovative in Pneumologia Pediatrica

Volume 18, Numero 71 -Settembre 2018

Allergologia molecolare

Si definisce allergene ogni molecola che si lega ad anticorpi IgE. Le fonti allergeniche contengono vari allergeni, di cui uno o più dominanti (maggiori), e che si classificano in marcatori di sensibilizzazione genuina e di cross-reattività.                                Saranno presentate nel seguente articolo le caratteristiche degli allergeni, la loro nomenclatura internazionale e la loro rilevanza clinica. L’allergologia molecolare permette all’allergologo di ottimizzare l’approccio diagnostico, offrendo una maggiore precisione, con il fine ultimo di una migliore efficacia dell’immunoterapia allergene-specifica.                                                             Inoltre, rende possibile identificare la fonte allergenica e l’allergene responsabile della sintomatologia, predire la severità delle reazioni e la loro storia naturale, prevenire sintomi di cross-reattività inattesi ed evitare restrizioni dietetiche inutili in caso di allergia alimentare.