https://simri.it/
2016 25 NOV
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico

Sintomi respiratori delle alte vie aeree ed esercizio fisico nei bambini in età scolare

Quali sono le nuove evidenze scientifiche?

I sintomi respiratori durante l’attività fisica sono comuni nei bambini e negli adolescenti; la patologia che più di frequente si associa all’esercizio fisico è l’asma. Tuttavia, in alcuni casi, l’utilizzo del salbutamolo prima dell’attività fisica non è efficace ed il test da sforzo per la diagnosi di asma indotto dall’esercizio fisico è negativo. In questi casi si parla di sintomi inspiratori indotti dall’esercizio fisico, di cui una espressione è l’ostruzione laringea.  Buchvald et al., sull’ultimo numero di Pediatric Pulmonology, ha pubblicato un lavoro allo scopo di descrivere i risultati del test di laringoscopia eseguito su 54 pazienti al momento dello sforzo che avevano riferito sintomi respiratori durante l’esercizio fisico. Nel 61% dei soggetti si sono registrati sintomi di ostruzione delle alte vie aeree e più di frequente nei soggetti di sesso femminile. Gli autori concludono affermando che si tratta di un test utilizzabile per confermare la diagnosi ed evitare inutili terapia a lungo termine.

Fonte:
“Exercise-induced inspiratory symptoms in school children”, di Frederik Buchvald, Lue Drasbaek, Thomas Hjuler, et al. Pediatric Pulmonology 2016, 51:1200-1205. 

Articolo a cura di Antonella Frassanito