Informazioni

Allo scopo di garantire il benessere e la sicurezza di tutti i docenti, discenti e personale coinvolto, il congresso di quest’anno non si svolgerà con le modalità tradizionali. Abbiamo previsto, invece, un evento in modalità digitale, con sessioni live che vedranno coinvolti in diretta web docenti e partecipanti e sessioni on demand che, essendo registrate, saranno fruibili fino al 28 febbraio 2021.

Questa decisione è stata oggetto di una attenta valutazione da parte del CD che si è dimostrato concorde nel proporre una metodologia di formazione innovativa ed al passo con i tempi.

Metodologia diversa ma stessi obiettivi dei nostri precedenti congressi: divulgare ed approfondire, con messaggi chiari e concreti, le conoscenze a tutti i pediatri che inevitabilmente si confrontano quotidianamente con patologie respiratorie comuni o complesse, esplicitando un valido momento di aggiornamento sui principali aspetti fisiopatologici, clinici, diagnostici, terapeutici e gestionali delle malattie respiratorie infantili, affrontando anche temi legati all’attuale emergenza sanitaria da nuovo coronavirus (Covid-19).

Il programma scientifico includerà anche cinque comunicazioni orali, selezionate dai contributi inviati dai partecipanti.

Non mancheranno occasioni di scambio di opinioni che potranno avvenire attraverso le chat che saranno presenti nella nostra piattaforma multimediale.

Si tratterà di un evento diverso ma qualche vantaggio concreto ci sarà. Certamente impareremo ad utilizzare la formazione a distanza, integrando l’offerta formativa SIMRI.

Un altro vantaggio sarà la possibilità di seguire tutte le sessioni in programma andando incontro alle segnalazioni ricorrenti emerse nei nostri customer satisfaction: “vorrei aver avuto la possibilità di frequentare più sessioni”.

Il meccanismo ECM sarà simile a quello di sempre: il discente dovrà seguire le sessioni live e on demand, rispondendo ai test di verifica di apprendimento per acquisire i crediti ECM.

Certamente non potremo darci la mano, prendere il caffè insieme, parlare di persona del presente e del futuro e questo ci mancherà tantissimo ma abbiamo voluto esserci nonostante tutto.

Con la speranza che nel 2021 ci si possa ritrovare di nuovo tutti insieme ad apprendere e dibattere dal vivo, come sempre abbiamo fatto, Vi aspettiamo tutti online!

Giorgio Piacentini