http://simri.it/
2018 25 FEB
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico

Uno studio longitudinale sulla ventilazione non invasiva nel lungo termine per i bambini

La ventilazione meccanica non invasiva (NIV) è una metodica utilizzata per molte patologie pediatriche ormai dagli anni '80. E' indubbio che l'utilizzo della NIV sia aumentato negli ultimi anni e pertanto è aumentata anche la complessità e la diversità delle patologie pediatriche per cui viene utilizzata.

Secondo gli autori di questo studio capire quali sono state le modifiche nell'utilizzo della NIV nel lungo termine in ambito pediatrico potrebbe aiutare a capire qual è il corretto utilizzo della metodica sul piano tecnologico e stabilire quali sono i criteri clinici che determinino la necessità della NIV in ambito pediatrico.

L'obiettivo degli autori quindi è stato di descrivere in maniera longitudinale il trend di utilizzao della NIV nel lungo termine (LTNIV) in una popolazione di ben 622 bambini. Gli autori hanno descritto come nel tempo siano cambiati o rimasti invariati altuni aspetti della LTNIV:  le caratteristiche cliniche dei pazienti che la utilizzano, le tecnologie utilizzate e gli outcomes.

Le conclusioni di questo studio multicentrico sono che i criteri di inizio della LTNIV sono aumentati negli anni e che le patologie per cui viene utilizzata sono sempre più complesse, in particolare sono aumentati i bambini che la utilizzano per patologie complesse croniche con interessamento miultiorgano (problemi neurologici e cardio-polmonari) mentre si è ridotto l'utilizzo nel lungo termine per i pazienti neuromuscolari.

Referenza:
Longitudinal changes in clinical characteristics and outcomes for children using long-term non-invasive ventilation. Castro-Codesal ML et al. PLoS One. 2018 Jan 30;13(1):e0192111. doi: 10.1371/journal.pone.0192111. eCollection 2018.

Articolo a cura di Valeria Caldarelli