http://simri.it/
2019 30 MAG
Tipologia di contenuto: news
Registro comunicativo: professionale
Area di interesse: Medico

Il Pneumopipe® ha un’adeguata ripetibilità in bambini sani e asmatici

Il Pneumopipe® è un moderno dispositivo di campionamento del respiro che consente la raccolta del respiro esalato direttamente all’interno di cartucce assorbenti dotate di sensori e-nose.

Sebbene studi precedenti abbiano supportato l’utilizzo di misure e-nose per discriminare bambini sani e asmatici, la ripetibilità delle misure e-nose non era stata valutata nei bambini.
Recentemente, la ripetibilità intra-giorno e tra i giorni della “impronta del respiro esalato” raccolta mediante questo moderno sistema di campionamento è stata valutata in bambini sani e asmatici. La ripetibilità è stata valutata attraverso il coefficiente di correlazione intra-cluster (ICC), per il quale è stato effettuato un test di significatività per identificare una ripetibilità almeno “fair” (ICC>0.2). In entrambi i gruppi, per entrambi i momenti temporali, e per la maggior parte dei sensori, l’ICC era maggiore di 0.5 e significativo. Inoltre, gli ICC dei sensori più affidabili (le cui misure derivavano da una singola manovra) erano simili (circa 0.80) agli ICC di spirometria e eNO (le cui misure derivavano da più manovre accettabili). Alcune analisi preliminari (analisi fattoriale) hanno anche mostrato che le misure e-nose spiegavano circa il 75% della varianza totale, con trascurabile sovrapposizione (bassa correlazione) con l’informazione fornita da spirometria e eNO.

Fonte:
Fasola, S., Ferrante, G., Sabatini, A., Santonico, M., Zompanti, A., Grasso, S., Incalzi, R. A. and La Grutta, S. (2019). Repeatability of exhaled breath fingerprint collected by a modern sampling system in asthmatic and healthy children. Journal of breath research, Vol. 13(3), p. 036007.

Articolo a cura di Salvatore Fasola